LAEC – Laboratory of architecture and construction

arch

Il progetto si basa sulla riqualificazione del plesso scolastico Francesco Petrarca, via Cesare Cavallotti 4, Firenze.
Nella prima parte del progetto c’è stata un analisi molto approfondita dell’esistente. Partendo dall’area circostante e dalle carte urbanistiche storiche, è stata datata la costruzione dell’edificio, poi l’analisi attenta delle fondazioni, della muratura e della copertura ha portato a conoscere e a comprendere com’è stato realizzato l’edificio e quali sono state le modifiche negli anni successivi. Grazie a questa analisi è stato possibile riprogettare l’edificio e la distribuzione, sia esterna che interna, con cambio di destinazione d’uso delle varie aree della scuola. Nel complesso il nuovo edificio prevede una scuola elementare, una di scuola materna, un asilo nido, una nuova mensa, un nuovo teatro e una nuova palestra. Quest’ultimi tre spazi hanno la caratteristica di essere divisi dal blocco originario della scuola e grazie a questa scelta architettonica, tali spazi possono essere sfruttati anche in orario extrascolastici. Particolarità del progetto è l’uso di innumerevoli cerchiature che ridisegnano sia l’interno che l’esterno della scuola, grazie alle quali è stato possibile creare nuovi e grandi spazi, come ad esempio le nuove aule, da una forma allungata rispetto alle classiche aule di scuole elementari, che permettono una maggiore concentrazione e una migliore vivibilità durante l’ore di lezione, e le grandi corti interne coperte. Un nuovo spazio all’interno della scuola, uno spazio dove i bambini possono incontrarsi e imparando divertendosi durante le ore di svago.

YEAR: january2014

LOCATION:Florence / IT