epide®mic – Workshop Sostenibilità Urbana

arch

L’obiettivo del progetto è il collegamento dei tre punti focali del quartiere di San Lorenzo: la Basilica, il Mercato Centrale e l’ex convento di Sant’Orsola. Ciò è reso possibile grazie alla creazione di una pelle a maglie triangolari che da motivo della pavimentazione si trasforma in arredo urbano e in sistema d’illuminazione. Il fulcro del progetto è la piazza del Mercato che si trasforma in una vera piazza completamente pedonale da cui si può ammirare la cupola del Brunelleschi, simbolo di Firenze. Di giorno la piazza diviene il centro del mercato ambulante, i cui banchi sono posti attualmente intorno alla Basilica di San Lorenzo, permettendo così la piena percezione di quest’ultima. L’ex convento di Sant’Orsola si trasforma invece in un centro d’integrazione culturale con laboratori artigiani, una scuola d’italiano per stranieri, una biblioteca e delle sale studio. Il fine è quello di trasformare la zona, attualmente occupata da auto e rifiuti, in un polo d’attrazione per la città attivo durante tutto l’arco della giornata.

Progetto pubblicato sulla Rivista AND – Rivista di architetture, città e architetti n°24

YEAR: november2012

LOCATION: Florence / IT